Come addestrare il tuo cane: una guida iniziale

Sei pronto per iniziare ad addestrare il tuo cane? Un’adeguata formazione e socializzazione sono sicuramente esigenze di base del tuo cane, che dovrebbe essere addestrato il più presto possibile.

Detto ciò, a meno che non pensi di tenere il tuo cane all’aperto, dovresti insegnare al tuo cane come comportarsi in casa e, in particolar modo, dove fare i bisogni. Ecco perché l’addestramento domiciliare è una delle prime cose su cui devi lavorare. Il secondo passo che devi invece compiere, è indurre il tuo cane a imparare a camminare al guinzaglio. Oltre al fatto che la maggior parte delle aree lo prevedono, ci saranno altresì dei momenti in cui tenere il tuo cane al guinzaglio è per la sua sicurezza. Dovrai dunque imparare come introdurre il tuo cane o cucciolo al guinzaglio, insegnarli a camminare correttamente, e così via.

Giunge poi il momento di far socializzare cani e cuccioli con loro simili e altri esseri viventi. Socializzazione significa infatti addestrare il tuo cucciolo o cane adulto ad accettare nuove persone, animali e luoghi diversi esponendolo a queste novità. I cani che sono stati educati alla socializzazione hanno meno probabilità di sviluppare problemi comportamentali e sono generalmente più apprezzati dagli altri. La socializzazione può anche aiutare a prevenire lo sviluppo di paure e fobie.

Detto ciò, si ricorda che – come ogni buon istruttore avrà modo di condividere con te – la prova è l’ultimo passo per addestrare il tuo cane a metabolizzare qualsiasi nuovo comportamento. Impara a dimostrare i comportamenti in modo che il tuo cane sia obbediente, al parco come a casa di un amico. Ricorda infatti che solo perché hai raggiunto le fasi finali dell’addestramento, questo non significa che i problemi di comportamento non sorgeranno ancora, prima o poi.

Purtroppo, a rendere ancora più complesso il tutto, c’è l’evidenza che non esistono due cani che siano esattamente gli stessi. Molti cani imparano in modo diverso in base alla razza, alle dimensioni, all’età e alla loro storia. Ne deriva che i percorsi di apprendimento dovranno essere personalizzati.

Una volta che il tuo cane ha imparato tutte le basi, puoi considerare la possibilità di passare ad un livello più avanzato. Queste attività ti aiuteranno a mantenere il tuo cane attivo, in forma e mentalmente stimolato. Inoltre, ti aiuteranno a rafforzare il legame che condividi con il tuo compagno canino.

Ricorda tuttavia che l’addestramento è un processo continuo. E che non avrà mai completamente fine. È importante continuare a lavorare sull’addestramento all’obbedienza per tutta la vita del tuo cane… è un po’ come avviene quando le persone imparano una lingua in giovane età, ma finiscono con il parlarla. Potrebbero dimenticarsene man mano che invecchiano! Lo stesso vale per il tuo cane!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi