Volatili: come agire

piccioniQuando si vede una piazza italiana colma di stormi di piccioni non si riesce a trattenere un sorriso, rivolto alla gioia che sembra trapelare da questi assembramenti di uccelli. Per chi vive in città però la gioia è molto minore: vedere tanti piccioni fa subito pensare ai tanti danni che questi uccelli possono provocare. Esistono però numerosi metodi per allontanare i piccioni dalle abitazioni, anche con metodi del tutto incruenti.

Il problema dei piccioni

Nelle campagne gli stormi di uccelli tendono a vivere liberi, senza causare alcun tipo di danno. In città le cose sono ben diverse: un singolo stormo di piccioni può rovinare vistosamente la facciata degli edifici storici, sporcare i pani stesi e le pavimentazioni di terrazzi e balconi. I piccioni fungono purtroppo anche da veicoli di alcune malattie, come ad esempio la salmonella e i virus dell’influenza aviaria. I piccioni tendono purtroppo anche ad avere un comportamento abitudinario: se notano delle briciole su un terrazzo, vi torneranno ogni giorno, alla ricerca del cibo prelibato.

Allontanare i piccioni

tempo fa c’era chi suggeriva di sterilizzare i piccioni, o addirittura di sterminarli. Questi animali hanno il loro ruolo nell’ecosistema cittadino, quindi è opportuno fare in modo che possano vivere indisturbati in città. Ciò non toglie che è del tutto legittimo desiderare di allontanare questi uccelli dalla propria abitazione. Oggi esistono diversi sistemi per risolvere i problemi di piccioni su Roma, o anche su altre grandi città, dove in genere questi uccelli tendono a raggrupparsi maggiormente. Alcuni metodi comportano semplicemente l’allontanamento degli uccelli dalle case, evitando veleni o metodi dolorosi.

I dissuasori

Uno dei metodi maggiormente utilizzati per tenere lontani i piccioni dalle case comporta l’utilizzo dei dissuasori. Si tratta di diverse tipologie di prodotti e oggetti che permettono di spaventare i piccioni, o di rendere per loro inospitali i cornicioni, i bordi dei terrazzi, i tetti e ogni zona in cui amerebbero posarsi. A tal proposito molto utilizzati sono i dissuasori fisici, si tratta di sottili punte in materiale plastico, che impediscono agli uccelli di posarsi sulle sporgenze della casa. Munendo le abitazioni di tali oggetti i picioni tenderanno a spostarsi altrove, senza più disturbarci.

Come posare i dissuasori

Esistono in commercio diverse tipologie di dissuasori, fisici, meccanici, chimici e visivi. Per poter utilizzare in modo corretto questo tipo di oggetti è bene richiedere l’intervento da parte di un disinfestatore professionista, che sarà in grado di approntare tutti i metodi necessari caso per caso.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi