Viaggio di vacanza in auto con il cane? Ecco cosa dovete portare con voi!

dog-1557287_960_720State per partire per una meritata vacanza in auto, in compagnia del vostro amico cane? Bravi, anzi bravissimi. Tuttavia, attenzione a non sottovalutare l’importanza di dover predisporre un adeguato kit di supporto per il benessere dei nostri compagni di viaggio a quattro zampe, visto e considerato che per loro potrebbe essere un piccolo shock quello di trovarsi in condizioni totalmente nuove. E, per voi, in caso di mancata predisposizione del kit, potrebbe essere difficile garantire le migliori condizioni igieniche e di salute del quattro zampe. Cosa portare allora con se?

Cominciamo dalla griglia di sicurezza universale, che vi permetterà di lasciar scorrazzare il vostro cane libero nel bagagliaio, senza avere timore che possa intralciarvi mentre siete al volante. Per render lui più gradevole e confortevole il viaggio, è inoltre possibile acquistare specifici materassini sui quali i cani possono riposarsi durante il tragitto, esattamente come se fossero nel divano di casa. Se poi volete proteggere l’auto dai graffi e dai peli del cane, ricordate che esistono specifici teli di protezione per il bagagliaio o per i sedili posteriori: un utile supporto se volete mantenere perfette le condizioni della vostra macchina ma, nel contempo, non volete eccessivamente vincolare la libertà del proprio cane. Inoltre, ricordatevi di acquistare una pettorina per cani, soprattutto per gli animali che non rientrano all’interno dei trasportini: è una sorta di cintura di sicurezza che consentirà al cane di poter respirare senza affanni e, nel contempo, ottenere il top della sicurezza.

Detto ciò, ricordate sempre che – soprattutto se avete l’opportunità di recarvi in qualche località non proprio a portata di zampa – è opportuno parlare con il proprio veterinario di quel che si può fare per agevolare il benessere del vostro animale domestico. Se vi recate in un Paese estero, informatevi anche sulle condizioni di salute, sulle eventuali vaccinazioni, sui veterinari e sui medici che, in caso di necessità, potrebbero fornire a voi e al vostro cane un giusto sostegno per risolvere i piccoli e i grandi inconvenienti che potrebbero capitare.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi