Come stimolare l’intelligenza del cane?

cane pallaTutti sanno che tra gli animali d’affezione, il cane è di certo tra i più intelligenti: è infatti in grado di capire e fare moltissime cose del tutto impossibili per moltissimi altri animali.

Quello che non tutti sanno è che è possibile in qualche modo stimolare l’attività del cervello del cane, stimolarne la capacità di comprendere ed interagire col mondo circostante.

Ma come si può stimolare l’intelligenza nei cani? In questo post cerchiamo di capirlo e di darti degli spunti per iniziare subito.

In particolare vedremo come passeggiate ed una particolare tipologia di giochi per cani possano aiutare, come dimostrato da molti studi.

Mantenere sempre il cervello attivo ed allenato è molto importante, tanto per le persone quanto per i cani: un cervello sano minimizza la possibilità di malattie e di disturbi di varia natura.

Variare gli stimoli Esterni: passeggiate in posti nuovi

Una cosa che aiuta tantissimo il cervello dei cani a rimanere sempre attivo è la stimolazione sensoriale: ricorda sempre che i sensi del cane non sono sviluppati come quelli dell’uomo.

Ad esempio il loro olfatto è molto più sviluppato del nostro, mentre il tatto è molto più sviluppato ed utile a noi umani.

Una passeggiata in un posto nuovo o ricco di forme, odori e colori è davvero un toccasana per l’attività cerebrale. Anche andare ogni tanto in un parco nuovo, con cani sconosciuti e odori nuovi è una buona idea.

Giocare all’aperto ti garantisce tantissimi benefici: la relazione diventa sempre più solida e fate entrambi attività fisica.

Giochi per stimolare l’intelligenza del cane

Molti non conoscono l’esistenza di giochi specifici, studiati e realizzati proprio per stimolare l’intelligenza del cane.

Si tratta di quelli che vengono definiti “giochi di attivazione mentale” e come suggerisce il nome stesso hanno il compito di mantenere attivo il cervello del cane, che amerà giocarci e che dovrà rimanere concentrato per raggiungere lo scopo.

Questi giochi, facilmente reperibili online o nei negozi specializzati, fanno si che il cane debba risolvere un problema, con l’uso delle zampe e della bocca, quasi sempre per ottenere un premietto, come un pezzetto di snack per cani o una crocchetta.

Questi giochi, che per certi versi possono sembrare banali, sono invece molto utili per migliorare l’autostima e l’attività mentale del cane. Se vuoi saperne di più leggi il post: cani intelligenti con i giochi di attivazione mentale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *