Personalità del gatto: l’inserimento in famiglia se si hanno dei figli

Tutti i gatti hanno personalità diverse, allo stesso modo in cui hanno personalità diverse gli esseri umani. Alcuni si accontentano di essere gestiti e coccolati, rendendoli l’animale perfetto per bambini o persone anziane.

Altri si sottraggono invece all’attenzione, interagendo solo quando decidono di farlo. Se non siete sicuri di come scegliere un gatto, considerate se desiderate un animale domestico energico e giocoso o se siete più compatibili con un gatto che passa il suo tempo ad addormentarsi!
Dunque, quando visitate un gattile, domandate sempre quali siano le caratteristiche del gatto che state valutando di inserire nella vostra famiglia, parlando con alcuni dei volontari e del personale che si prendono cura di loro, e che potranno certamnte fonrirvi spunti utili per poter individuare il micio che possa andare meglio per le vostre caratteristiche.
A questo punto, possiamo anche porci una seconda domanda: Come posso scegliere un gatto adatto alla mia famiglia?
Se avete bambini a casa o anche altri animali domestici, se siete preoccupati da non saper scegliere il miglior gatto per una famiglia piuttosto imbarazzata… fate bene: scegliere un gatto che si adatti alla propria situazione è di vitale importanza, per voi e per il micio.
Detto ciò, è altresì lecito domandarsi se si possa avere un gatto se si hanno dei figli?
Evidentemente, i gatti e i bambini possono diventare grandi compagni mentre crescono e avere un animale domestico può essere di grande beneficio per i più piccoli. Tuttavia, dovrete tenere a mente le precedenti esperienze e la personalità di un gatto e, in ultima analisi, quello che state cercando in un animale domestico. Mentre i bambini possono essere entusiasti di ospitare un simpatico gattino, i gattini hanno bisogno di molta cura e attenzione e di una supervisione regolare.

I gatti adulti possono essere meno frenetici, adattandosi a molte famiglie. Insegnare ai bambini la cura di base del gatto e come trattarli con attenzione è una grande idea e incoraggia anche il senso di responsabilità.
Ricordiamo infine che i gatti sono generalmente buoni con i bambini, scegliendo di diventare amichevoli con loro o, se proprio non ne hanno voglia, limitandosi a stare lontano.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi