Il cibo secco può prevenire malattie dentali nei cani?

cibo secco caniDare cibo secco al vostro cane fa la differenza per i suoi denti o evita malattie dentarie?

Quando si parla di salute dentale, dovreste dare al vostro cane croccantini o cose più morbide? È una domanda che mi viene fatta spesso…ma no. Se la mia esperienza mi fa da guida, è perché le persone credono di sapere la risposta. Sfortunatamente non sempre è quella giusta.

Quando si tratta di creare le diete ideali per i cani ci sono moltissime cose da tenere in considerazione. In più, le variabili coinvolte nel trovare la dieta perfetta per un singolo animale sono infinite.

Ma concentriamoci su una cosa: quale cibo è migliore per i denti del vostro cane?

Quale cibo è migliore per i denti del vostro cane?

È una bella domanda, perché non c’è una risposta giusta per ogni animale.

La saggezza convenzionale dice che il cibo secco per cani è migliore per la salute dentale perché la frizione che si crea durante la masticazione solitamente lascia meno placca. Per la maggior parte gli studi supportano l’effetto positivo di masticare cibo secco sulla salute dentale.

Ma fino a che punto la forma, grandezza e consistenza del cibo sono importanti quando si parla di masticazione? I cibi croccanti sono tutti uguali?

In realtà, alcuni cibi croccanti non fanno quasi niente per i denti dei nostri animali, mentre altri devono passare standard rigorosi e riducono davvero la placca. Questo è il metro di misura per l’efficacia di qualunque prodotto per la salute dentale di successo.

Infine considerate questo: il modo di masticare cambia da cane a cane. Ogni pezzo di croccantino è masticato o quei bocconi vengono solo ingoiati? Alcuni cani ingoiano direttamente; questi animali saltano l’intero processo di masticazione. Se il vostro cane non mastica, non c’è modo che i migliori cibi contro il tartaro facciano effetto.

Senza sorprenderci tutti questi problemi dentali sono sotto esame nelle compagnie di cibi per cani di tutto il mondo. La potenziale riduzione della placca in particolare è sotto esame e dibattuta tra i ricercatori nutrizionali. Questo ha senso, dopotutto, sappiamo che la longevità del nostro animale è correlata con la salute dentale, anche dopo aver subito correzioni, come i guadagni del padrone e la volontà di cercare assistenza veterinaria.

Ecco perché i denti meritano più attenzione di quanto i padroni realizzino e perché le compagnie di cibo per cani sentano un crescente senso di responsabilità per assicurarsi che le loro formule ottimizzino la salute dentale dei cani. Il loro crescente interesse ha senso: è un buon affare.

Quanto è migliore una dieta media basata sul cibo secco in confronto ad una dieta a base di cibo umido?

Qui è dove il cinico che è in me deve chiederlo: quanto è migliore una dieta media a base di cibo secco rispetto ad una umida?

Adesso andiamo avanti: anche se è scientificamente provato che la dieta riduca la placca, questa significativa riduzione di placca ha miglioramenti clinici rilevanti reali sulla salute dentale del cane? In altre parole, possiamo supporre che ridurre la placca sia di aiuto alla salute dentale del cane e al suo benessere, ma quanto sia di aiuto è tutta un’altra cosa. Prima che ce ne accorgiamo, inizieranno ad essere necessari studi a lungo termine sulla salute orale canina.

Il cibo secco fa la differenza per i denti del vostro cane?

La risposta alla nostra domanda è corta. No, non sappiamo se i cani nutriti a vita con cibo secco (inclusi riduttori di placca provati) soffrano meno di malattie periodontali rispetto a quelli che mangiano cibi che non provano la specifica riduzione della placca.

Potreste pensare che tutte queste speculazioni siano irrilevanti o triviali, ma vi assicuro che non è così. Per esempio, molti dei miei pazienti che hanno condizioni mediche che richiedono cibi umidi (come gatti sovrappeso o cani e gatti con problemi urinari specifici) arrivano con padroni che hanno paura dei cibi umidi, dicendo che sono in pensiero per la salute dentale del loro cane.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi